| Maremma | Montepulciano | Pienza | Pitigliano | San Gimignano | Volterra | Valdorcia | Le Crete Senesi |

Cortona.ws



Fortezza del Girifalco di Cortona



Da www.fortezze.it

La Fortezza del Girifalco di Cortona è posta nel punto più alto di di Cortona quasi a sovrastarla.

La fortezza fu costruita, su porgetto di Gabrio Serbelloni, nel 1561 per volere del Granduca Cosimo I dei Medici.

Fortezza del Girifalco Fortezza del Girifalco


Il Serbelloni continuò la linea tracciata anni prima, sull'architettura militare medicea, dai due Sangallo.

Fortezza del Girifalco


La Fortezza del Girifalco ha quattro bastioni di forma irregolare

- Bastione Sant'Egidio (a nord - est)

- Bastione San Giusto (a sud - est

- Bastione Santa Maria Nuova (a nord - ovest)

- Bastione Santa Margherita (a sud - Sovest)

Fortezza del Girifalco Fortezza del Girifalco


L'accesso alla Fortezza avviena per mezzo di un grande portone rivestito di ferro e ulteriormente protetto da una chiusura a saracinesca.

Fortezza del Girifalco


Ai lati dell'accesso si vedono subito due casamatte progettate per il fuoco incrociato.

Saliti al livello superiore si trovano i quattro bastioni, l'imponente Maschio con il cortile interno.

Fortezza del Girifalco


Il Maschio è visitabile anche se poi al suo interno sostanzialmente non c'è nulla.

Fortezza del Girifalco Fortezza del Girifalco Fortezza del Girifalco


Dal secondo piano del Maschio si può visitare tutto il camminamento di guardia.

La Fortezza del Girifalco di Cortona La Fortezza del Girifalco di Cortona


Dalla Fortezza e dal suo camminamento si può ammirare praticamente tutta la Val di Chiana fino al Monte Amiata ed al Monte Cetona oltre che vedere un'interessante scorcio del Lago Trasimeno.




Cortona
Tu sei il nostro



visitatore dal 27/06/2007



oggi su acpb sono state viste ... pagine


Ti è piaciuta questa pagina?

Se "SI" votaci su Google premendo il pulsante +1 qui accanto

e per restare in contatto con noi seguici su








cortona.ws è pubblicato con
Licenza Creative Commons























Grazie della lettura

Ti attendiamo presto a Cortona ...