| Maremma | Montepulciano | Pienza | Pitigliano | San Gimignano | Volterra | Valdorcia | Le Crete Senesi |

Cortona.ws



Melone di Camucia



Il Melone di Camucia si trova presso nelle vicinanze della stazione ferroviaria di Camucia - Cortona con accessi sia da via Lauretana e sia da via Etruria.

Il Melone aveva originariamente una circonferenza di stimabile di 200 metri, un diametro di 70 metri ed un'altezza di 14 metri.

Melone di Camucia

Melone di Camucia - Via Ipogeo



Al suo interno vi si trovano due grandi sepolcri a più camere, precedute da un lungo dromos, con copertura a tholos.

Il Melone di Camucia è (vista la sua dimensione) ben noto dall'antichità anche se la definizione esatta della struttura si deve ad Alessandro Francois che nel 1842 ne curò la campagna di scavi.

Melone di Camucia

Tomba B - Accesso da via Etruria

Melone di Camucia

Tomba A - Accesso da via Lauretana

Per chi non lo sapesse Alessandro Francois è l'archeologo che nel 1857 scoprì la Tomba Francois nella antichissima, ed ancora in parte misteriosa, città di Vulci.




Cortona
Tu sei il nostro



visitatore dal 27/06/2007



oggi su acpb sono state viste ... pagine


Ti è piaciuta questa pagina?

Se "SI" votaci su Google premendo il pulsante +1 qui accanto

e per restare in contatto con noi seguici su








cortona.ws è pubblicato con
Licenza Creative Commons























Grazie della lettura

Ti attendiamo presto a Cortona ...